Ancora Cheki

chekiBeh sì. Mi sono appassionato a questa macchinetta. Ne ho comprata un’altra e ho comprato due tipi di istantanee. All’angolo della Cheki c’erano tre ragazze delle superiori che non sapevano decidersi su tipo di istantanea da comprare. Le capisco, sono rimasto li per venti minuti e alla fine mi sono deciso a malincuore. Volevo comprarle tutte. Sarà per la prossima volta. Suvito dopo sono stato in un ristorante italiano per parlare delle lezioni di lingua che vogliono fare.Ho fatto subito due foto allo chef con il suo staff.

Oggi è stata una giornata “piovosa”. È piovuto molto e piove ancora adesso, sono le sei e mezza di sera. Elena è andata ad ascoltare un seminario di una ditta. È tornata a casa quasi arrabbiata perché i dirigenti non capiscono le parole che dicono. Mi sa che pochi le capiscono veramente …

雨の中、京都のヨドバシカメラにチェキ用のフィルムを買いに。チェキのコーナーに着いたら、女子高校生三人が躊躇しながらフィルムを選び。私も躊躇を20分ほどだった。躊躇のあまり、店員さん三人が私の近くウロウロ。疑惑の匂いがしたかも。リラックマのフィルムを二枚ほど早速、知り合いのイタリアレストランが被写体になってくれた。

来週は作品展の搬入、プリントはこれからだ。

About fabiosalvagno

Un italiano veneziano stabilitosi a Kyoto nel 1991. Dopo molte vicissitudini e la perdita di mia moglie, vivo con mia figlia Elena di sedici anni. Amo da morire fotografare e il mondo della fotografia.
This entry was posted in Esperienze personali, fotografie and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *