Pazienza ma mi dispiace

al lavoroUna delle studentesse studiava nei miei corsi per più di dieci anni mi ha comunicato che ha deciso di smettere. I motivi sono tanti ma mi dispiace veramente. Erano anni che ci conoscevamo e ha lasciato un buco.

In questi due mesi sto cercando di fare pubblicità per i miei corsi su FB. Per il momento non funziona nel senso che gli studenti non aumentano ma almeno posso far conoscere i miei corsi a persone che di solito non posso raggiungere. L’importante è continuare, vediamo come sarà fra un anno.

Oggi a Kyoto è stata una giornata caldissima, come quella di ieri e sicuramente come quella di domani. L’afa si fa sentire e l’aria condizionata è sempre accesa.

Oggi è stata la festa di Tanabata e il 14-15 la festa di Ghion, famosa in tutto il Giappone.

La salute va un po’ meglio e mi posso muovere un po’ di più che non i mesi passati.

About fabiosalvagno

Un italiano veneziano stabilitosi a Kyoto nel 1991. Dopo molte vicissitudini e la perdita di mia moglie, vivo con mia figlia Elena di sedici anni. Amo da morire fotografare e il mondo della fotografia.
This entry was posted in Esperienze personali and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *