Anche oggi …

giornata lunghissima ma meglio di ieri.

Sono partito con una spossatezza fisica massima ma durante il giorno mi sono “svegliato”. Al ristornate ho potuto parlare con una bellissima e simpaticissima signora che non conoscevo, sono andato alla mostra per circa una trentina di minuti e poi alla lezione di violino. Questa volta è stata più interessante del solito perché mi hanno insegnato a usare le dita. Poi sta tutto alla pratica di ogni giorno.

Intanto l’evento del mese, la mostra di violini delle liuterie del Kansai si sta avvicinando. Non si tratta proprio di questo mese, mi hanno chiesto di esporre alcune foto in formato A3 e ne sono contento. Voglio anche preparare alcune foto da mandare al mio amico che ha un ristorante a Osaka e in cui vado a mangiare spesso.

Le mie foto alla mostra sono state esposte benissimo e fanno una bella figura. Quest’anno non ho più l’energia che avevo l’anno scorso ma almeno sono un po’ fuori da quella moria interna che ho avuto per alcuni mesi. Poi sta tutto a come riesco a reagire e a ritornare allo stesso numero di foto che ho fatto negli anno scorsi.

About fabiosalvagno

Un italiano veneziano stabilitosi a Kyoto nel 1991. Dopo molte vicissitudini e la perdita di mia moglie, vivo con mia figlia Elena di sedici anni. Amo da morire fotografare e il mondo della fotografia.
This entry was posted in Esperienze personali and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *