Le lezioni

Le lezioni all’università e anche quelle dei miei piccoli corsi sono cominciate.

Pensavo peggio, per numero di iscritti ma non cambia molto da quello dell’anno scorso. Anzi un po’ sono diminuite ma almeno posso concentrarmi di più su di loro e farle parlare e divertire di più.

Ho quasi finito di leggere il libro di Montanelli e ne ho già comprato un’altro. Purtroppo quelli in formato digitale sono ancora pochi così mi devo arrangiare con quello che trovo.

Domani farò una lezione prova per un mio corso privato di italiano a Kyoto, speriamo bene. Comunque voglio divertirmi.

Oggi sono andato a mangiare con Elena e poi prima della lezione siamo andati a un negozio di musica dove vendono anche strumenti musicali e spartiti. Prima però siamo passati davanti a una galleria e ho notato dei quadri di Venezia. Questo mi ha incuriosito molto così sono entrato e ho potuto conoscere l’artista, il signor Miyamura Naga. Abbiamo parlato per un po’ e mi ha quasdi travolto per la sua passione. È stato in Italia ancora negli anni settanta per aver vinto un grande premio in una esposizione a Tokyo. Sei mesi a Milano e spesso è andato a Venezia per fare degli schizzi. La città gli è rimasta nel cuore. Quando ha sentito che sono nato e cresciuto a Venezia mi ha raccontato la storia dei quadri che ha dipinto. Purtroppo non avevo tempo così ci siamo scambiati i biglietti da visita.

Spero di poterlo incontrare ancora. Intanto voglio mandargli una lettera.

 

P.S. Ho anche incontrato Nana chan per caso mentre pranzavo.

About fabiosalvagno

Un italiano veneziano stabilitosi a Kyoto nel 1991. Dopo molte vicissitudini e la perdita di mia moglie, vivo con mia figlia Elena di sedici anni. Amo da morire fotografare e il mondo della fotografia.
This entry was posted in Esperienze personali and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *