In breve

Sono stanchissimo. Sarà per la lunga settimana che è finita, sarà per il freddo arrivato improvviso anche se il meteo lo aveva previsto di qualche giorno. Ho cercato di coprirmi e di mangiare il più regolarmente possibile, ieri sono stato in piscina per sgranchire il corpo e fare un po’ di movimento. Sto meglio nel senso che la stanchezza si è accumulata e voglio dormire ma mi sento mentalmente più energico che non nei mesi passati. Ho sempre questo mal di schiena, proprio nella parte centrale a una ventina di centimetri dalla nuca. Quando mi metto al caldo il dolore cessa. Non vorrei essermi preso qualcosa di pesante.

Domani andrò a mangiare con un amico che vedo una volta ogni sei mesi mentre Elena andrà a vedere uno spettacolo in cui recita una sua amica. se riesco a fare alcune foto potrò dire che la giornata si sarà conclusa in modo positivo, altrimenti si sarà comunque conclusa in modo positivo.

Questa sera ho comprato due libri in formato elettronico:

Thinking fast and slow di Daniel Kahneman

e

How to feed a starving artist di David Duchemin

È ormai una settimana che guardo quasi ogni giorno il film “Lucy”. Più lo guardo e più lo trovo buffo con molti riferimenti al film Matrix. Sto anche riguardando il film “The devil’s violinist”..

About fabiosalvagno

Un italiano veneziano stabilitosi a Kyoto nel 1991. Dopo molte vicissitudini e la perdita di mia moglie, vivo con mia figlia Elena di sedici anni. Amo da morire fotografare e il mondo della fotografia.
This entry was posted in Esperienze personali and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *