La riunione del circolo

Beh è andata male, cioè bene. Insomma mi è servita come insegnamento.

Ero stanco e non sono riuscito a commentare bene le foto che gli altri avevano portato, inoltre le mie non sono riuscite a entrare nei primi sette posti. Non riesco a trovare una soluzione.

Ho fotografato di notte con questo obbiettivo e quando ieri sera ho stampato le foto sapevo che qualcosa non andava. Questa mattina ripansando alle foto stampate ho capito che erano tutte uguali e che avrei dovuto dare un po’ di variazione e infatti questo è quello che mi hanno detto. Non riesco più a pensare e a trovare un filo logico. Per il momento mi metto in uno stato di attesa criogenica.

La giornata di oggi è stata lunghissima e accompagnata da un caldo umido quasi insopportabile. Il tifone numero otto si sta avvicinando e la pioggia aumenta. Alla tv mostrano le immagini degli impavidi cronisti che sotto la pioggia e il vento trasmettono la sequenza di immagini che dovrebbe mettere all’erta i telespettatori e infatti ci riesce. Da domani la pioggia aumenterà si prevedono lampi e tuoni.

Il governo si sta preparando ad aumentare le tasse sui prodotti al dieci per cento però sta anche cercando di trovare una soluzione per la quale le famiglie con un basso salario possano almeno fare la spesa al supermercato con tranquillità. Si pensa di trovare una soluzione all’Europea, cioè di mantenere basse le tasse per gli alimentari ma anche qui tracciare una linea ben precisa sembra molto difficile.

About fabiosalvagno

Un italiano veneziano stabilitosi a Kyoto nel 1991. Dopo molte vicissitudini e la perdita di mia moglie, vivo con mia figlia Elena di sedici anni. Amo da morire fotografare e il mondo della fotografia.
This entry was posted in Esperienze personali and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *