Gastrite??

Beh era anche da prevederlo ed è successo. Erano alcuni giorni che provavo una pesantezza di stomaco e dopo ogni pranzo non riuscivo a stare sveglio, il sonno mi prendeva e non mi lasciava per alcune ore. Non mi era mai successo in passato ma si sa che i ricordi sono labili.

Mercoledì scorso sono andato in ospedale perché sentivo un sasso al posto dello stomaco, non riuscivo a smuoverlo e pensando fosse solo pigrizia sono andato pure a fare un po’ di corsa leggera per una decina di minuti, cosa che non facevo da anni. E il corpo ha risposto facendomi sapere che lo stomaco non ne poteva più.

Il dottore ha prenotato una gastroscopia per mercoledì prossimo e nel frattempo mi ha prescritto dei medicinali per calmare i succhi gastrici. Mangio meno, senza dolci, senza carne ne pesce e i corpo sta diventando più leggero ma provo una pressione alla schiena, mal di testa e la testa pesante. Che sia un’allergia? Non penso ma con queste medicine riescoi a “funzionare” un po’ meglio che non nei giorni pessati. Ho cancellato tutte le sessioni fotografiche e anche alcune lezioni. Domani e dopodomani saranno due giorni di vacanza e, come Elena mi pregava da molto, starò tranquillo a casa o magari passerò alcune ore a Arashiyama tra il verde e l’acqua del fiume. Un po’ di calma mi farà bene.

About fabiosalvagno

Un italiano veneziano stabilitosi a Kyoto nel 1991. Dopo molte vicissitudini e la perdita di mia moglie, vivo con mia figlia Elena di sedici anni. Amo da morire fotografare e il mondo della fotografia.
This entry was posted in Esperienze personali and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *