Notizie personali

Un po’ mi sono abituato al ritmo della vita e ho ricominciato a mangiare abbastanza bene.
Gli amici della fotografia sono tutti impegnati a fotografare e a presentare le proprie  foto nei blog. Gli amici italiani che insegnano italiano sono sempre più impegnati a portare a casa la “pagnotta del pane”. Elena per tre giorni starà a casa e ha deciso di iscriversi a un gruppo di studenti universitari che scrivono per riviste e giornali gratuiti. Sarebbe da andare a Osaka e per lei è un po’ troppo stancante ma ha bisogno di muoversi un po’ e questo le farà bene.
Il progetto di avvicinare i due circoli fotografici continua e sto traducendo alcune pagine del libro che mi è arrivato. Voglio portare tutto alla riunione di martedì prossimo. Un po’ di entusiasmo dovrebbe apparire dal prossimo febbraio dopo la mostra annuale del circolo e dopo che avremo spedito il libro del 110o anniversario. Il prossimo anno si presenta laborioso.
Intanto sto ingrassando e questo mi fa un po’ paura. Ho ricominciato a camminare e voglio portare il tutto ai livelli di due anni fa e ovviamente a riportare la panza alla normalità, almeno da poter vedere i piedi.

About fabiosalvagno

Un italiano veneziano stabilitosi a Kyoto nel 1991. Dopo molte vicissitudini e la perdita di mia moglie, vivo con mia figlia Elena di sedici anni. Amo da morire fotografare e il mondo della fotografia.
This entry was posted in Esperienze personali and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *