Una rappresentazione

ballo

Tra il caldo e i leggeri dolori ho pensato di tirarmi un po’ su, o meglio di fareun po’ di riabilitazione del psicologica ed emotiva. Erano anni che le studentesse mi invitavano alle rappresentazioni di danza all’università ma non c’ero mai stato. Oggi, dopo essere stato a una lezione d’italiano divertentissima ed aver mangiato un po’ di gelato facendo una chiacchierata sul futuro di ognuno di noi, sono stato alla rappresentazione di danza dell’università.

 

È stata la prima volta e ne sono rimasto affascinato. I movimenti fluidi, la coordinazione tra le danzatrici, l’illuminazione. Alla fine, all’uscita le danzatrici hanno aspettato gli spettatori ringraziandoli e lì sono riuscito a fare due foto, hanno studiato al corso di italiano dell’università  ancora qualche anno fa e da allora ci teniamo in contato tramite FB. Ci saranno altre rappresentazioni a cui voglio sicuramente partecipare.

 

About fabiosalvagno

Un italiano veneziano stabilitosi a Kyoto nel 1991. Dopo molte vicissitudini e la perdita di mia moglie, vivo con mia figlia Elena di sedici anni. Amo da morire fotografare e il mondo della fotografia.
This entry was posted in Esperienze personali and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *