Pioggia

Qualche volta ci vuole e oggi è piovuta fitta a tratti.

Alcuni studenti partiranno per l’Italia la prossima settimana e hanno voluto fare un po’ di pratica con l’euro per abituarsi un po’. Non ne aveno tante così ho cercato di stamparne un po’ ma la stampante si è rifiutata di farlo, vedo già i servizi segreti che mi stanno alle salcagna e alcuni hanno perfino già messo i mcrofoni in casa mia nascosti nelle prese elettriche e nella cornetta del telefono … A volte è bello sognare.

A parte la pioggia è stata una giornata di meditazione. Elena si è preparata per l’esame di domani. Io mi sono preparato per la lunga lezione di quattro ore che ho deciso di fare, una specie di sadismo spungiforme, la preferisco alle frustate. Non ho fotografato ma ma scritto alcuni commenti sui blog degli amici. Domani sarà una giornata lunghetta e forse potrò incontrare una vecchia, non poi così tanto vecchia, amica.

About fabiosalvagno

Un italiano veneziano stabilitosi a Kyoto nel 1991. Dopo molte vicissitudini e la perdita di mia moglie, vivo con mia figlia Elena di sedici anni. Amo da morire fotografare e il mondo della fotografia.
This entry was posted in Esperienze personali and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *