Nagahama

Oggi è stata la penultima lezione a Nagahama, una città sulle sponde del lago Biwa. Abbiamo fatto undici lezioni e riescono almeno a presentarsi senza problemi. Con la grammatica abbiamo appena cominciato e con l’ascolto di brevissimi brani riescono a cavarsela aiutandosi tra di loro.

In inverno a Nagahama nevica molto e in città ci sono sempre circa cinquanta centimetri di neve. Sono curiosissimo di vedere come cambia questa città sotto così tanta neve così ho chiesto in giro quando nevicherà e due persone mi hano detto: “La vedi quella montagna lì in fondo? Si dice che quando la punta è innevata per la terza volta allora a breve nevicherà anche in città.” Secondo le previsioni del tempo, più scientifiche ma forse non altrettanto profonde come le storie di paese, da giovedì prossimo inizierà a nevicare. Forse riuscirò a vedere la città innevata sia lunedì prossimo sia quell’altro perché si farà la festa “per dimenticare il vecchio anno” chiamata “bounenkai”.

About fabiosalvagno

Un italiano veneziano stabilitosi a Kyoto nel 1991. Dopo molte vicissitudini e la perdita di mia moglie, vivo con mia figlia Elena di sedici anni. Amo da morire fotografare e il mondo della fotografia.
This entry was posted in Esperienze personali and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *